Agenzia Immobiliare Ulivieri dei Fratelli Ulivieri S.a.s.

Essenziale, indispensabile

"HOME" > CONTROLLO DOCUMENTALE


Per procedere ad una vendita serena e senza intoppi l'Agenzia Immobiliare Ulivieri, consiglia, dopo il primo sopralluogo, una previa analisi documentale a disposizione del Venditore, così da poter analizzare al meglio la struttura, la situazione urbanistica, edilizia e catastale ed il suo valore di mercato.


 

         DOCUMENTAZIONE DA PRODURRE - VENDITORE

 

  • ‚ÄčDocumento di riconoscimento (Carta d'identità o passaporto | se persona giuridica del legale rappresentante o del titolare)
  • Codice fiscale o Tessera Sanitaria ( se persona giuridica del legale rappresentante o del titolare)
  • Estratto per riassunto dell'atto di matrominio con regime coniugale e patrimoniale ( Celibe/Nubile, Coniugato/a, Separato/a,Divorziato/a,Libero/a di stato; Separazione/Comunioni dei beni, Fondo Patrimoniale)
  • Certificato contestuale di nascita, residenza, cittadinanza, stato civile e di famiglia
  • Atto di provenienza ( Acquisto, Successione e Accettazione Eredità, Divisione, Donazione, Permuta, Decreto di Trasferimento, Sentenza, Usucapione...)
  • Impianti: Certificazione di conformità o dichiarazione di rispondenza (Elettrico, Termoidraulico, Gas)
  • Libretto caldaia
  • Relazione Tecnica Integrata di Conformità Edilizia e Catastale (comprenderà  dati catastali completi, descrizione, titolarità, situazione dilizia con riepilogo dei titoli abitanti, informazioni sull'agibilità/abitabilità, conformità edilizia e catastale, informazioni circa l'esistenza di un interesse storico|culturale|artistico del bene ai sensi dell'art. 10 del D.Lgs. 42/04-exL. 1089/39 ed attestazione conclusiva. Saranno allegati visura catastale, planimetria catastale e certificato di abitabilità/agibilità)
  • Catasto ( Visura catastale, Planimetria catastale, Estatto di mappa, elaborato planimetrico con elenco subalterni)
  • Attestato di Prestazione Energetica | Prestazione Energetica (A.P.E - laddove previsto per legge)
  • Visura Ipocatastale (verifica della titolarità immobiliare ed eventuali gravami e note)
  • Condominio (Recapiti amministratore, Regolamento, Ultimo bilancio consuntivo, Ultimo bilancio preventivo, Dichiarazione scritta dell'amministratore in ordine allo stato del condominio, con particolare riferimento alla situazione contabile relativa alle spese condominiali ordinarie e straordinarie, al bilancio consuntivo e preventivo approvati dall'assemblea, nonchè all'esistenza di eventuali contenziosi pendenti, al pagamento / saldo degli oneri condominiali e ad eventuali opere e/o spese approvate da eseguire o in corso di esecuzione)
  • Certificazione circa l'esistenza di un formale riconoscimento a tutela dell'interesse artistico, storico, archeologico del bene ( ai sensi dell'art. 10 del D. Lgs. 42/04)
  • Visura camerale rilasciata entro sei mesi ed eventuali Verbali di autorizzazione (solo se persona giuridica)
  • Procura speciale | Procura Generale (solo in presenza di Procuratore)
  • Certificato di Destinazione Urbanistica (solo in presenza di terreni)
  • Copia del contratto di locazione (solo nell'ipotesi di un immobile locato)
  • Ricevuta di pagamento dell'ultima rata del mutuo con indicazione del capitale residuo
  • Documentazione inerente la detrazione fiscale ancora in godimento e da trasferire per lavori eseguiti sull'immobile e/o parti comuni